Lo skateboard “volante” di Ritorno al futuro diventa realtà

Con lo skateboard “volante” i sogni diventano reatà.

Ebbene sì, chi non si ricorda dell’indimenticabile skateboard volante di Marty McFly, il personaggio interpretato magistralmente nella trilogia di “Ritorno al Futuro” da Michael J. Fox? Tutti i trentenni di oggi hanno viaggiato con la fantasia almeno una volta con lo skate “futuristico”, ma udite udite: ora è diventato realtà!

(cit. corriere della sera“I ricercatori dell’Università Paris-Diderot lo hanno realizzato per la ventesima edizione della Festa della Scienza a Mulhouse (città francese nella regione dell’Alsazia). La tavola ha al suo interno un magnete che lo fa sollevare e volare grazie al principio della superconduttività, «un fenomeno fisico – spiega Yann Gallais, docente dell’università Paris VII – secondo cui alcuni particolari materiali, detti superconduttori, assumono resistenza nulla al passaggio di corrente elettrica al di sotto di una certa temperatura ed espellono (completamente o in parte) i campi magnetici presenti al loro interno».

Insomma una vera e propria trovata interessante, ed altrettanto accattivante sia per una notevole evoluzione tecnologica, sia una decisa rottura alle barriere realistiche.

“Non si tratta di magia, ma di fisica;«”scivola” in levitazione se nel suolo esiste un campo magnetico di carica opposta – continua -. Funziona a basse temperature. E abbiamo utilizzato dell’azoto liquido per raffreddarlo».

lo skate è stato poi  battezzato MagFlay (chiaro spunto al nome del protagonista McFly)

E voi cosa ne pensate?

Di seguito un video dell’esperimento dello skateboard. Eccezionale

 

Eccovi una famosa sequenza del film in HD. McFly e lo skateboard volante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×