HTML Vintage: I siti ai tempi di Virgilio e Arianna

Il primo lavoro in HTML. Aprendo il “cascione” mi sono imbattuto in un cd-rom datato 20 maggio 2002 con tanti ricordi a partire dal 1999. [Articolo rivisitato il 12 gennaio 2022]

Proprio ieri parlando con mio cognato, mi sono ricordato del mio primo approccio al web di decine di anni fa! Ebbene sì noi degli anni ’90 che abbiamo visto nascere l’era di Internet, i primi siti statici tutti fatti interamente in HTML, Java con l’utilizzo dei vecchi antenati quali FrontPage, le primissime versioni di Java, Macromedia Flash, Photoshop, CuteMap e molti altri, oggi guardiamo alle nuove realtà con un sorriso sulle labbra.

Cd-R Super Adamo, diventato Il Grande Sito

Ricordo che la passione per il web nacque proprio nel lontano marzo 1999/2000 quando, ancora studente presso l’ ITI VIII-Righi di Napoli, aderii ad un corso di Operatore Multimediale, tutto interamente dedicato all’ HTML e quindi realizzazione e creazione di siti web. Da quel momento mi si aprì un mondo completamente nuovo, che solo pochi “adepti” potevano conoscere. In quei tempi, a differenza di oggi, il computer in casa era un lusso, ma soprattutto il suo utilizzo era completamente diverso rispetto ad oggi.

Ricordo che durante lo stage provavo a fare le mie prime animazione con Macromedia Flash, e sorrido ancora a pensare la mia prima “animation“; avevo pochi elementi su cui lavorare… la mia memoria mi riporta ad un “elefante” ed un “uovo”. Bè che cosa avreste fatto voi? In che modo li combinavate? Ricordo che grazie al programma, creai movimento all’elefante, lo facevo camminare mentre gli facevo uscire dal “c***lo” l’uovo per poi covarlo.

Insomma una situazione non apprezzabilissima dal punto di vista della serietà, ma a quei tempi diciassettenne era divertente “giocare” imparando.

La nascita del mio primo sito : I Simpson

Proprio in quell’occasione ognuno di noi portò a termine un proprio progetto; io allora fan sfegatato dei Simpson, realizzai un sito su di loro (dopo gli screenshot ). Ne ero così orgoglioso che ci lavorai giorno e notte…. tra guide in html, funzioni java e tante tante tante ricerche in rete. Postai il tutto sul dominio Digilander  precisamente il 2 ottobre 2000 e il mio lavoro ebbe la sua identità. Ricordo ancora l’indirizzo (se non erro) http://digilander.libero.it/newsimpson.

HOME Newsimpson

In quei tempi, quando non ancora esisteva il SEO o l’indicizzazione, impazzivano gli “scambi banner”, il primordiale “adsense” ovvero “Pago tot. lire per ogni click che il banner riceve“….

ALCUNI SCREEN DEL SITO

L’avvento delle Community

Da quel momento community che spopolavano, il sito divenne un successo, tanto che fui contattato dal portale Supereva (DADA)per il travaso su

Poi l’età era quella… l’età delle esperienze, delle svolte, Supereva mi contattò per gestire e guadagnare con il sito, ma dovevo avere una partita iva… intanto stavo per partire per l’animazione e da lì fermai il progetto…. Ricordo ancora che in poco tempo il sito, tramite un semplicissimo contatore, indicava oltre 20.000 visite nette!

Tra Millenium Bug e Elettrosmog

L’anno dopo in occasione dell’area di progetto per l’esame di maturità a.s. 2000/2001, si affrontò la tanto angosciante situazione del Millenium Bug, e lì con tutta la vecchia 5°C Informatia Abacus VIII-RIGHI di Napoli realizzammo un sito sull’Elettrosmog in HTML e Dreamweaver

elettrosmog-viii-righi - HTML

Il “Grande sito” prende forma

Un anno dopo ripresi in mano il progetto e da solo realizzai un nuovo sito…. questa volta voleva essere più ambizioso, e ideai “Il Grande sito” (chiaro riferimento a IL Grande Fratello, anche se ero combattuto con la scelta del nome “Super Adamo” per strizzare l’occhio a SuperEva).

Il grande sito - HTML

La grafica si ispirava liberamente alla primissima edizione del TgCom e da lì nacque un lavoro molto interessante e molto ben curato (ovviamente và guardato con l’ottica di oltre 10 anni fa).

Perché questo articolo? E’ un modo per riportarvi una mia simpatica esperienza adolescenziali ai primordi del Web e con l’HTML, quando le nostre prime ricerche venivano effettuate su Virgilio e Arianna mentre Google era solo uno dei tanti siti emergenti, senza sapere che proprio quest’ultimo sarebbe diventato un vero e proprio colosso

Lorem ipsum dolor sit amet...

Un pensiero su “HTML Vintage: I siti ai tempi di Virgilio e Arianna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×