New York: Tutti nudi al videogioco (video)

Un nuovo inutile trend, questa volta targato New York city. Si tratta del Nude Gaming Party, ovvero un gruppo definito di persone ambosessi che completamente nudi si trovano insieme a giocare.

Ebbene sì, un mega gioco virtuale in cui l’interattività nell’idea dovrebbe essere lo scopo primario, ma la regola “fondamentale” è non indossare nessun capo di vestiti, nè fare uso di alcool.
L’ideatore sostiene che essere nudi da un senso di libertà e quindi di maggiore concentrazione. Personalmente la trovo una trovata decisamente furba ma soprattutto priva di senso.

Eccovi il video:

[youtube height=”HEIGHT” width=”WIDTH”]http://www.youtube.com/watch?v=wms0VV5Bozw&feature=player_embedded[/youtube]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

×